La Dama di Picche: un’opera russa con sopratitoli in ungherese.

Ad inizi febbraio mi viene prospettato un viaggio a Budapest di lì a pochi giorni: trovato il volo aereo d’occasione, decido di partire. Sarei stato nella capitale ungherese quattro giorni: come potevo non destinare una serata all’opera lirica? Faccio una rapida ricerca su http://www.operabase.com (strumento indispensabile al melomane) e scopro che in quelle date alla … Continua a leggere